Home BlogConsigli 8 consigli per Diventare un Blogger – Parte 1

8 consigli per Diventare un Blogger – Parte 1

by Daniele Zappalà
8 consigli per Diventare un Blogger - Parte 1

8 consigli per Diventare un Blogger – Parte 1

Ieri ho pubblicato il mio post su Come creare un Blog con WordPress e guadagnare soldi, mentre oggi iniziamo a trattare come diventare un Blogger e vi darò anche dei consigli.

Cosa succede dopo che hai creato il tuo blog e vuoi iniziare? Quali consiglio dovrebbero conoscere i blogger principianti?

Spesso mi capita di essere contattato via social e via e-mail , da utenti che chiedevano suggerimenti per il blog. Immagino che la maggior parte di loro mi chieda consigli perché pensano di diventare ricchi attraverso i blog.

Oggi cercherò di condividere con voi alcuni miei consigli e, spero, che nessuno rida poiché ovviamente non sono il blogger più professionale. Sto solo cercando di aiutare chi come me ha la passione per creare contenuti su Blog e di condividere tutto quello che ho imparato fino a oggi.

Questo sarà un articolo fatto da più serie, quindi cercate una parte 2 nel prossimo futuro. Il post di oggi parlerà principalmente delle basi per avere un blog e di alcuni errori che potrebbero dare fastidio. Nella Parte 2, magari parleremo di come iniziare a fare soldi tramite i vostri blog.

Se sei interessato ad avviare un blog, ho creato un tutorial facile da usare che ti aiuterà ad avviare un tuo blog a basso costo , a partire da soli $ 12€ all’anno circa (questo prezzo basso è solo tramite il mio link) per l’hosting del blog . Come creare un Blog con WordPress e guadagnare soldi

1. Sii sempre te stesso

Quando creerai il tuo blog, ricordati sempre di essere te stesso! Non fare mai l’errore di assomigliare ad altri o fingersi qualcuno, la gente adora leggere i blog perchè sono scritti in modo personale. Nessuno vuole leggere post già letti o noiosi, ma dovrai inserire in ogni articolo tutta la tua personalità! Divertiti e dimostra che vuoi davvero bloggare.

2. Crea una pagina che parla di te

Personalmente mi piace soprattutto leggere i blog che hanno una visione personale divertente o interessante. I blog aziendali e bla bla bla non mi interessano molto (niente di sbagliato in loro, a tutti piacciono le cose diverse). Mi piace leggere la biografia dell’autore degli articoli e vedere da dove viene. Avere una pagina Informazioni mi consente di saperne di più su di te, il tutto in una semplice pagina. Puoi includere un’immagine, una biografia su di te e possibilmente link ad altri post che descriveranno te e la tua vita ancora di più.

3. Rispondi ai commenti

Qualcosa a cui mi impegno sempre è assicurarmi sempre di rispondere ai commenti, e molti dei followers della mia community lo sanno già. A volte i commenti sono solo dei saluti, ma onestamente mi piace sapere che un autore ha effettivamente letto il commento che ho lasciato. Mi piace quando lascio un commento su un blog che contiene una domanda e chi scrive mi risponderà. Torno quasi sempre ai blog su cui commento per vedere se qualcuno ha risposto. Interagire con i lettori è sempre importante.

4. Togliete di mezzo il captcha

Personalmente impazzisco quando provo a lasciare un commento e vedo il Captcha (il sistema anti bot). Per qualche motivo non riesco mai a ottenerlo al primo tentativo. Sto bene con i “test” subito prima di lasciare un commento che chiede cosa sia “1 + 1″, ma quando dice di decifrare parole come” asdf343 ksdfsi 434″ ed è super sfocato e tutte le lettere sembrano andare in direzioni diverse? A volte mi continua a dare sempre errore e spesso mi capita di abbandonare quel blog.

5. Fai in modo che gli utenti si registrino

Non posso dirti quante volte sono andato su un sito web e mi hanno reso letteralmente impossibile iscrivermi. O nessuno dei collegamenti funzionava o non ci sono collegamenti del tutto. Nessun collegamento per e-mail, Twitter, Facebook, Iscrizione, ecc.? Non fate l’errore di nascondere i vostri social o il modo di registrarsi al vostro sito.

Leggi anche Come creare un Blog con WordPress e guadagnare soldi

6. Stringere amicizia

Una delle mie cose preferite di quando creo un Blog è la costruzione della community. Ho conosciuto molti amici tramite i miei blog e parlo a molti di loro quasi ogni singolo giorno. Interagisci con loro commentando sui blog, interagendo su Facebook, twittando su Twitter e così via. Ovviamente sii te stesso e non forzare una relazione o potrebbe diventare qualcosa imbarazzante.

7. Collega Twitter ai tuoi post

Questo suggerimento non ha bisogno di altre spiegazioni 😀

8. Divertiti in quello che fai

Sì, persone diverse iniziano un blog per motivi diversi. Ma se decidi di avviarne uno, divertiti nel farlo allora! Sento che i migliori blog in circolazione siano di scrittori che si divertono. Mi piace avere un blog, ed è diventato un grande hobby, ma anche un posto dove divertirmi con i miei lettori.

 

 

 

 

 

Commenta qui sotto